Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Da domani al Foro Boario di Borgo San Lorenzo la XVI edizione di Vivilosport.  

Vivilosport 2009

La XVI edizione di Vivilosport apre domani i battenti alle 10 con il taglio del nastro, carica di vitalità e di aspettative. Cerimonia sobria, alla presenza di numerose autorità, con poche parole, come si prospetta anche quest’anno la Mostra dello Sport e del Tempo Libero, che proseguirà al Foro Boario di fino al 24 maggio. Sarà infatti una manifestazione, fino dal primo giorno, in cui si potrà cimentarsi in numerose discipline, dalle più conosciute alle più disparate. Venerdì che si prospetta in particolare dedicato ai più giovani ed alle scuole...

 

... con dimostrazioni, gare studentesche, con la sfida su cinque discipline dell’atletica tra i ragazzi del Giotto Ulivi del Chino Chini e della Giovanni della Casa, oltre alla possibilità di provare le varie discipline e scoprire le grandi attrazioni della festa. Dalla Spiaggia che vedrà discipline fra le più varie esibirsi al calcio saponato, dalle esibizioni del Corpo Forestale dello Stato alle Federazioni di Orienteering, Scherma, al Tennis, gli arcieri, il Judo che dedicheranno in particolare ai più piccoli la loro attenzione.

Così come i cani del Gruppo Cinofilo della misericordia di Scarperia, che si daranno ad una affascinante dimostrazione presso uno stand che il gruppo allestirà come un vero campo base. E poi, fin da stamani, la possibilità di provare un eccezionale simulatore di guida per motorini che l’ACI di Firenze, con l’impegno della delegazione borghigiana, metterà a disposizione di tutti, ma in particolare dei ragazzi alle prese con l’esame per il patentino, parlando di sicurezza della strada, in collaborazione con Polizia Municipale e Società della Salute. Con un’area salute che fin dal primo giorno consentirà di provare massaggi, shatsu, test di Medicina Sportiva, il menu della salute.

O lo spazio dedicato al volo a vela, con la presenza in fiera di un aliante e di un simulatore di volo oltre a sorvoli che terranno gli spettatori a testa in su. Di grande impatto anche la presenza dell’Autodromo Internazionale del Mugello: ad una settimana dal Motomondiale l’occasione giusta per avere le ultime novità, con gadget che sicuramente andranno a ruba. Per chi non ama cimentarsi, ma sarà veramente difficile resistere, sarà possibile anche visitare una suggestiva mostra a tema sportivo, organizzata dal Photo Club Mugello. Si apre anche l’area dei concerti, con i primi due appuntamenti con Crazy Train e Can’t Stop, uno spazio con ballerini cubani ed un area, quella della Demidoff che promette sorprese.

E poi un torneo di scopone, uno di briscola, le dimostrazioni delle varie Palestre del territorio e la sera, al Palco Centrale, sarà la volta delle Arti Marziali grazie all’attività organizzata dalla Free Combat Accademy, con la prima volta del Krav Maga. Insomma una manifestazione da vivere fin dal primo giorno. 

 

Ufficio Stampa Periscopio