× Benvenuti sul nostro forum!

Rubrica a cura del Dott. Massimiliano di Montigny - EthicSport Team www.ethicsport.com. Per le vostre domande potete registrarvi sul sito e fare le proprie domande oppure scrivere direttamente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tendinopatia con versamento

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #95 da guestuser
Salve dottore,sono un ciclista amatoriale, il mio calvario inizia a novembre 09, dopo un cambiamento della preparazione in bici (scatti fuoi sella con pedalata troppo agile), avverto fastidi al ginocchio e sopra il ginocchio, dopo varie fisioterapie, ai tendini del quadricipite (ultrasuoni.laser, tens, con + di 15 sedute di tekar) a giugno il medico mi dice di effettuare un artroscopia al ginocchio dopo la visione di una rsm, dove non riscontra nulla, a parte una condropatia di I E II grado che già sapevo (operazione inutile) adesso avverto strani scricchiolii nel ginocchio che prima nn avevo...

A luglio mi prescrive un eco alla gamba questa è il referto: "L'esame ecografico ha evidenziato una tendinopatia,sia in sede di attacco prossimale che in sede distale del tensore della fascia lata. In sede prossimale, si segnala, inoltre, un edema, con finissime calcificazioni. Si riscontra, anche, un versamento, parzialmente organizzato, a carico dello sfondato sottoquadricipitale. Si trovano, anche, delle digitazioni sinoviali del corpo di hoffa. Si reperta, infine, la presenza di una piccola zona fibrotica a carico del terzo ineriore del vasto laterale."

Dove c'è il versamento mi fà male, e si forma una cupola il ginocchio me lo sento sempre pastoso e nn posso piegarlo mi fà male nel retro ginocchio,il liquido su puo aspirare? Qui alcuni medici me lo proibiscono dicono che è pericoloso aspirarlo ma allora che devo fare? La fascia lata è sempre dolente e pungente, mi consigli sn disposto a viaggiare pur di risolvere il mio problema.

Grazie

Luigi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #96 da ethicsport
Gent. Sig. Luigi,
Buongiorno e grazie per aver scritto alla Rubrica Esperto Risponde del sito runnerman.
La sua storia clinica è oltremodo controversa! Lo stesso esito dell'ultima sua ecografia non fa piena luce su quella che debba essere la strada terapeutica da seguire per risolvere in maniera definitiva il suo problema. Un consiglio per il suo caso non può prescindere da un esame obiettivo dell'arto e la presa visione dei dettagli della sua cartella clinica per cui verrà contattato in maniera privata dalla redazione di runnerman.net e, se vorrà, si potrà mettere in contatto con una figura professionale per una visita.
Rimango a sua disposizione per ogni altro chiarimento e porgo
Sportivi Saluti

Dr. Massimiliano di Montigny
Sales Manager - ES Italia S.r.l.
www.ethicsport.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: davideethicsport
Tempo creazione pagina: 0.044 secondi
Powered by Forum Kunena