× Benvenuti sul nostro forum!

Rubrica a cura del Dott. Massimiliano di Montigny - EthicSport Team www.ethicsport.com. Per le vostre domande potete registrarvi sul sito e fare le proprie domande oppure scrivere direttamente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Intenso dolore agli avambracci

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #73 da guestuser
Buon giorno, sono un amico di Salvatore Bettiol e stavo guardando il sito della 10° miglia del montello e mi è venuta un’idea che non so se potrà avere esito…..ma non si sa mai. In ogni caso vi ringrazio perché senz’altro ho approfittato del vostro tempo.

Ecco il problema: ho 65 anni e da moltissimi anni corro in forma “amatoriale” per decina di chilometri al sabato e alla domenica e qualche volta durante la settimana. Il ritmo è molto tranquillo : sei minuti e mezzo al chilometro, battito cardiaco stabile su 135/140 battiti. Dieci anni fa ho avuto un infarto e dopo l’angioplastica sono sempre stato benissimo e controllatissimo. Dal mese di novembre ho iniziato ad avere questo disturbo: Dopo poche decine di metri di corsa sento un dolore molto forte e insopportabile ad entrambi gli avambracci. Nessun altro disturbo. Appena mi fermo e inizio a camminare il dolore scompare in pochi secondi ( 15/20). Ho fatto tutti gli esami possibili : sangue, cardiologici, test da sforzo e tutto è risultato perfetto. SOLO quando inizio a correre il disturbo si presenta. La conclusione del cardiologo è stata questa: smetta di correre e …cammini solo…!! Ho provato a sentire altri medici ma nessuno è stato in grado di darmi una risposta diversa. Per …”moltissimo caso” non è che qualcuno di voi sia mai venuto a conoscenza che qualche persona abbia avuto il mio stesso problema? ….le sto provando tutte perché non voglio smettere di correre.

Grazie per l’attenzione.
Saluti
Eugenio dus

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #74 da ethicsport
Gent. Sig. Eugenio Dus,
Buongiorno e grazie per aver scritto alla Rubrica Esperto Risponde del sito runnerman.net.
La problematica che lei lamenta è assolutamente insolita nel running e, a quanto pare dalle analisi che ha effettuato, non è detto sia legata a problemi cardiaci. Una domanda, da parte mia: il dolore si manifesta anche quando cambia posizione alle braccia o solo in una postura particolare?
Ad ogni modo, in assenza di un'anamnesi non è assolutamente possibile anche solo ipotizzare una diagnosi e, di conseguenza, anche una soluzione al problema.
Rimango a sua disposizione per ogni altro chiarimento e porgo
Sportivi Saluti

Dr. Massimiliano di Montigny
Sales Manager - ES Italia S.r.l.
www.ethicsport.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: davideethicsport
Tempo creazione pagina: 0.044 secondi
Powered by Forum Kunena