× Benvenuti sul nostro forum!

Rubrica a cura del Dott. Massimiliano di Montigny - EthicSport Team www.ethicsport.com . Per le vostre domande potete registrarvi sul sito e fare le proprie domande oppure scrivere direttamente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vecchio infortunio e corsa sul tapis roulant

Di più
5 Anni 2 Mesi fa - 5 Anni 2 Mesi fa #295 da Chiari
Buonasera!
Ho 31 anni e da sempre sono uno sportivo. Purtroppo in seguito a un brutto incidente e alla rottura del legamento crociato anteriore, qualche anno fa ho dovuto rallentare con l'attività sportiva e rinunciare al mio amato running.
Recentemente ho ripreso a dedicarmi a brevi corse, anche ad un buon ritmo, per fortuna senza riscontrare alcun problema. Quindi ho deciso di regalarmi un bel tapis roulant per tornare a dedicarmi a questa attività secondo i miei tempi e sfruttando un apparecchio che mi permettesse di regolare in modo preciso la velocità, la pendenza e la durata dell'allenamento. Affidandomi ad un personale davvero serio e professionale, che ha saputo aiutarmi e consigliarmi tenendo conto del mio problema, ho acquistato un ottimo TX 9500 su www.tapisroulantstore.it e devo dire che fino ad oggi mi sono trovato benissimo durante le mie corse.
Di recente però, ho letto online che la corsa sul tappeto è più "traumatica" per ossa e articolazioni rispetto a quella su strada. È vero o si tratta di una leggenda metropolitana?Le tecnologie utilizzate per l'ammortizzamento nei moderni tappeti elettrici non servono proprio a prevenire questi problemi?qui c'è la scheda di quello che utilizzo per i miei allenamenti www.tapisroulantstore.it/tapis-roulant-m...ess-tx-9500-hrc.html
Ultima Modifica 5 Anni 2 Mesi fa da Chiari.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: davideethicsport
Tempo creazione pagina: 0.063 secondi
Powered by Forum Kunena