× Benvenuti sul nostro forum!

Rubrica a cura del Dott. Massimiliano di Montigny - EthicSport Team www.ethicsport.com. Per le vostre domande potete registrarvi sul sito e fare le proprie domande oppure scrivere direttamente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

borsite preachillea iperintensa

Di più
7 Anni 11 Mesi fa #5 da OLIMPIA
Cerchero' di essere breve anche se il mio problema vien da lontano...
Iniziai nel lontano 1992 col praticare atletica..velocita' e salto in lungo...
bene finke' nel 94 iniziai col salto triplo e durante una gara ebbi un dolore
lancinante alla caviglia sx ke mi rese all'istante zoppa...settimane di riposo
e poi risonanza
magnetica dopo qualke mese...schiacciamento della spongiosa dell'astragalo,
verosimilmente espressione di contusione ossea,nella parte supero esterna..
dopo
pochi mesi ricomincio abbandonando il triplo...allungo sui 200 e 400...nel
1996
paltro stop per distorsione con gesso al piede dx...si ricomincia....400 e
800
nel 1997 apparte la prima borsite...dolore sempre forte ,intenso...classica
borsite...inizia la convivenza..preparazione invernale con dolore appena
avvertito..arriva la stagione agonistica aprile maggio il dolore puntualmente
riappare ...nn ricordo un agara senza dolore...arranco la stagione e stop
estivo...dolore rientra ...si ricomincia con la prep. invernale fine
ottobre...
solito ciclo 1999,2000 quando mi rivolsi ad un ortopedico ke mi infiltro' del
cortisone...ricorso al plantare che bene o male mi attenuava il dolore
forte...
ma per 3 0 4 anni dopo l'iniezione il mio tendine nn aveva elasticita' equasi
scricchiolava..convivo col dolore finke' nn resto incinta del primo figlio ..
corro fino al 7mo mese ..ricomincio dopo 4 mesi dal parto...dolore
accettabile...seconda gravidanza con un fermo molto piu' lungo...stop da
maggio
2008 al aprile 2010...riprendo a correre senza dolore..passo ormai su strada..
10km ...abbandono la pista e le amate chiodate...ma l'agonismo ha il
sopravvento ...inizio ad avere i miei risultati anche li...sempre meglio...
ritorno su pista per una gara ...il tendine si risveglia...riabbandono la
pista e ritorno senza riposo alla strada...correndo e allungando le distanze
si
riassorbe il dolore..ricomincio a qualificare gli allenameti..gare ssempre
piu'
forti e da questo aprile ricominciail solito dolore...sopportabiile...gareggio
fino a luglio dove finisco...mi raffreddo e sto zoppa...questa volta e' una
fascite plantare..onde d'urto e tanta terapia..4 mesi e mi sembra di star
bene...3 settiimane e di nuovo la borsite...da eco e radiografia nn c'e'
nessuno sperone..DA RISONANZA MAGNETICA solo borsite preachillea iperintensa
nel triangolo di
kagher..
tendine,astragalo,legamenti tutto ok...ben conservato nn ostante tutto...ma
sono davvero stufa di correre col dolore...cosa mi consiglierebbe?cosa ne
pensa?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: davideethicsport
Tempo creazione pagina: 0.042 secondi
Powered by Forum Kunena