× Benvenuti sul nostro forum!

Rubrica a cura del Dott. Massimiliano di Montigny - EthicSport Team www.ethicsport.com. Per le vostre domande potete registrarvi sul sito e fare le proprie domande oppure scrivere direttamente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Doppia Fibrosi

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #51 da guestuser
Doppia Fibrosi è stato creato da guestuser
Gentile Dottore, le scrivo per un parere su una questione che davvero non so come risolvere: il 31 agosto dello scorso anno mi sono stirata il bicipite femorale sx, e dopo 1 mese di parziale riposo, ecograficamente non era apprezzabile alcun problema.Poichè però avevo un certo fastidio a correre, mi sono rivolta a un massaggiatore, che mi ha convinto della presenza di una fibrosi, massaggiato male con gran dolore, e "rispezzato" la fibra che si era appena cicatrizzata.Risultato, dopo alcuni mesi di riposo e blandi tentativi di ripresa: fibrosi di circa 3 cm.

Ad aprile di quest'anno, facendo degli allunghi, mi sono strappata(distrazione di IIgrado di 15x7mm)nel punto adiacente la vecchia fibrosi.Ai primi di luglio, dopo 3 mesi di riposo quasi totale(un po di bici negli ultimi 30 gg), e varie sedute di tecar, ultrasuoni, laser nei primi 30 gg, l'ecografia mostra 2 cicatrici, quella vecchia, ridottasi a 1,2 cm, e quella relativa all'ultima distrazione , di 2 cm. Non sapevo davvero cosa fare: tenermi le cicatrici e tornare a correre,con il rischio di ristrapparmi come successo ad aprile, o farmi massaggiare , con il rischio che mi venga fatto un altro massaggio dannoso , come a ottobre scorso? alla fine ho optato per una via di mezzo, leggeri massaggi quasi quotidiani di pochi minuti per tentare di riallineare le fibre e leggeri allenamenti a giorni alterni, partendo da 15 minuti di corsetta e incrementando di un minuto per volta. All'inizio sembrava funzionare, ma se mi salta in mente di allenarmi due giorni consecutivi o forzando un po l'andatura il dolore ( meglio fastidio)torna vivo e mi "paralizza" la gamba durante la corsa, rendendo il movimento molto poco naturale.

Il dubbio che mi assale ogni volta è se il dolore è imputabile alle fibrosi oppure a una nuova lesione creatasi sulla precedente.

Inoltre desidero sapere se esiste una soluzione definitiva per eiminare queste fibrosi, eventualmente anche chirurgica, e a chi posso rivolgermi.

La ringrazio per l'attenzione.

Clo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
7 Anni 10 Mesi fa #52 da ethicsport
Risposta da ethicsport al topic Doppia Fibrosi
Gent. Sig.ra Clo,
Buongiorno e grazie per aver scritto alla Rubrica Esperto Risponde del sito Runnerman.
La sua storia clinica da un anno a questa parte è veramente impressionante. Non è comune trovarsi di fronte a tante disavventure consecutive e così tanti problemi. Senza un'opportuna anamnesi del suo stato non è possibile sapere la natura dei suoi attuali dolori; nel suo caso, inoltre, la valutazione esatta del suo stato di salute è fondamentale per poter riprendere gli allenamenti in maniera seria; non è infatti pensabile continuare ad allenarsi poco per paura dell'insorgenza di nuovi dolori, senza sapere cosa realmente succede al suo bicipite femorale!
Le consiglio, quindi, di effettuare una visita da un fisiatra o un medico dello sport esperto in problematiche di riabilitazione per avere un'esatta diagnosi del suo problema e poter rientrare quanto prima in maniera sicura alla sua attività sportiva.
Rimango a sua disposizione per ogni altro chiarimento e porgo
Sportivi Saluti

Dr. Massimiliano di Montigny
Sales Manager - ES Italia S.r.l.
www.ethicsport.it

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: davideethicsport
Tempo creazione pagina: 0.045 secondi
Powered by Forum Kunena